| 
  • If you are citizen of an European Union member nation, you may not use this service unless you are at least 16 years old.

View
 

PS_12_Gruppo_2

This version was saved 13 years, 5 months ago View current version     Page history
Saved by PBworks
on April 18, 2008 at 6:33:42 pm
 

Stato: da iniziare

 

PS_12 Gruppo 2

 

Il rame forma con il cloro due composti, uno marrone, chiamato cloruro rameico, solubile in acqua, ed uno verde, solubile con acqua ossigenata acidificata, chiamato cloruro rameoso. Avendo a disposizione i due sali, i materiali per scioglierli e un blocco di alluminio, ricavare la quantità di cloro combinato per grammo di rame nei due sali e il rapporto tra queste due diverse quantità.

 

Concetti Utili

 

 per questo esperimento osserviamo la legge di dalton che afferma: se si combinano 2 elementi in differenti proporzioni, i rapporti tra le quantità dello stesso elemento combinato con una quantità fissa dell'altro sono espressi da numeri interi e relativamente fissi.

Idee

dobbiamo pesare i due becher, prima vuoti poi con i composti, in un becher mettiamo il cloruro rameoso e l'allumino e poi versiamo dell'acqua ossigenata con dell'acido cloridrico, filtriamo il rame rimasto e sottraiamo il peso del rame a quello iniziale.prendere il secondo composto e rifare la stessa operazione con l'altro composto ma usando solo acqua.

 

 

Piano di lavoro

1 pesiamo i due becher, i pezzi di alluminio e i composti

2 nel becher con il cloruro rameoso mettiamo l'acqua ossigenata e l'acido cloridrico poi diluiamo con acqua distillata e immergiamo il pezzetto di alluminio.

3 nel secondo becher mettere l'acqua denaturizzata nel secondo becher dove c'era già il cloruro rameico, immergiamo il rispettivo pezzo di alluminio.

4 fatte le due reazioni filtriamo le rispettive sostanze ed infine troviamo il rapporto.

 

 

Dati e Osservazioni

Dati in ingresso

 

1° becher vuoto = 48.35 g       cloruro rameoso = 1,98 g

 

2° becher vuoto = 51.52 g       cloruro rameico = 3.03 g

 

filtro = 0.88 g

 

rameoso + filtro = 2.29 g - 0.88 =1.41

 

rameicoo + filtro = 2.44 g - 0.88 = 1.56 

 

 

  massa composto massa tara massa lordo massa netta rame ricavato
composto marrone  3,03 g 0,88g 2,44g  1,56g
composto verde  1,98 g  0,88g  2,29 g   1,41g

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Raccontate come si sviluppa la reazione, in tutti i dettagli

 

Elaborazioni, interpretazioni, conclusioni

 

Elaborazione dati (le ultime due colonne saranno completate dopo la parte da svolgere il 1° marzo).

 

 

 

  massa composto

massa

rame

massa cloro rapporto Cl/Cu
composto marrone                            3.03 g 1,56 g  1,47g  0.942 g
composto verde                                  1.98 g  1,41 g  0.57 g  0.404 g
Rapporto cloro marrone per g Cu : cloro verde per g di Cu        2.3

 

 

Domande e risposte

 

1. Che tipo di reazione avete utilizzato per risolvere il problema? Potreste schematizzarla con i nomi dei reagenti, dei prodotti e una freccia?

Risposta e schema di reazione:

 AB+ C --> AC+B (cloruro di rame+alluminio-->cloruro di alluminio+rame.

2. Quale composto di rame e cloro ha il maggior contenuto di elemento cloro nella sua combinazione?

Risposta: ha maggior contenuto di elemento di cloro il composto rameico.

 

3. Come si può spiegare che, a parità di rame, un composto abbia un maggior contenuto di cloro combinato dell'altro?

Risposta:  un composto ha maggior contenuto di cloro conbinato dell'altro perchè nel cloruro rameico ci sono più atomi ad unirsi con il cloro.

 

4. Sapendo che il rapporto in massa tra un atomo di cloro e uno di rame vale 0,56quanti atomi di cloro si combinano con uno di rame nel composto verde (cloruro rameoso) in base ai tuoi dati? E quanti nel composto marrone, cloruro rameico?

Risposta 1:     Risposta 2:

 

5. Proponi due formule coerenti con la precedente disposta, per il composto verde e per quello marrone.

Risposta:

Comments (0)

You don't have permission to comment on this page.